Alimenti ricchi di vitamina B12

Alimenti con vitamine

Alimenti per una dieta ricca di vitamine

La vitamina B12, allo stesso modo che il resto delle altre vitamine del complesso B, è di grande importanza per il metabolismo oltre ad aiutare la formazione di globuli rossi nel sangue.

Questo nutriente si può ottenere in quantità sufficiente e in modo naturale solo in alimenti di origine animale.

La vitamina B12 è un nutriente imprescindibile per il nostro organismo pertanto il suo consumo non deve essere trascurato dato che la sua carenza può produrre effetti dannosi nel nostro organismo.

Gli alimenti ricchi di vitamina B12 sono le interiora come i reni, il fegato e carni in generale, oltre alle uova e ai prodotti lattieri.

Tra il pesce che contiene una maggior quantità di questa vitamina spiccano le sardine, il tonno, e le vongole.

Fonti vitamina B12 di origine animale

I principali alimenti ricchi di vitamina B12 di origine animale sono le carni in generale e più concretamente alimenti come il fegato e i reni.

Vitamina B12 nelle carni

La carne vaccina è un eccellente alimento ricco di proteine, grassi e pochi zuccheri e inoltre è un alimento ricco di vitamina B12. Nel fegato di mucca possiamo trovare una quantità di questa vitamina che oscilla tra 65 e 80 milligrammi per ogni 100 grammi di fegato essendo questo uno degli alimenti con più vitamina B12. Anche il resto della carne bovina è ricco di vitamina B12 anche se un po'di meno rispetto a quella che si trova nel fegato.

Carne bovina e vitamina B12

Anche il fegato di altri animali come il fegato di maiale, è un alimento ricco di vitamina B12. Il fegato di maiale contiene 39 milligrammi di vitamina B12 per ogni 100 grammi. Anche il paté di fegato di maiale, è un alimento ricco di ferro ma è troppo grasso e calorico per un consumo frequente.

La carne d'agnello si caratterizza per il suo essere tenera e per il sapore. I reni del maiale sono uno degli alimenti che possiedono più quantità di vitamina B12. 100 grammi di reni di agnello contengono 55 milligrammi di questa vitamina.

Carne d'agnello e vitamina B12

Il petto di pollo, cotto e senza pelle, è un alimento ricco di vitamina B12 e con poche calorie. La quantità di vitamina B12 del petto di pollo cotto senza pelle è 30 milligrammi per mezzo petto, circa 85 grammi. Anche il fegato di pollo è ricco di vitamina B12 dato che ha 39 milligrammi per ogni 100 grammi.

Vitamina B12 in uova e latticini

Anche le uova e i latticini sono alimenti con una buona quantità di vitamina B12.

Nell'uovo, oltre ad essere un alimento ricco di proteine basiche e abituale nella nostra alimentazione, possiamo trovare una quantità di 1,28 microgrammi di vitamina B12 per uovo (grande).

Uova e vitamina B12

La quantità di vitamina B12 che ha una tazza di latte è di 1,1 milligrammi. Il latte inoltre, è un alimento ricco di calcio e di altre sostanze nutritive pertanto il latte e i suoi derivati sono alimenti molto raccomandabili.

I derivati del latte contengono anche vitamina B12, Per esempio, lo yogurt naturale contiene anche vitamina B12 (1,28 milligrammi ogni 200 grammi), inoltre, il consumo di yogurt riduce la quantità di batteri dannosi nell'intestino, contribuendo all'equilibrio dell'ecosistema batterico.

Yogurt e vitamina B12

Anche i formaggi sono alimenti di origine animale che contengono vitamina B12. Una tazza di formaggio Cottage (220 grammi circa.), contiene 1,3 microgrammi mentre il formaggio svizzero contiene 0,95 microgrammi per ogni 30 grammi.

Vitamina B12 nel pesce

Tra il pesce con più vitamina B12 si trova il salmone. Il salmone è un alimento salutare dato che è un alimento ricco di proteine e omega 3, cosa che aiuta a regolare il livello di colesterolo. Oltre alle sue altre proprietà utili per l' organismo, mezzo filetto di salmone (circa 150 grammi) cotto contiene 9 milligrammi di vitamina B12.

Le sardine sono un alimento salutare e abbondante di omega 3, ricco di vitamina B12. Le sardine in scatola con olio, hanno il vantaggio che non è necessario togliergli le spine in modo che si possono consumare facilmente come aperitivo, panino, ecc. Il contenuto di vitamina B12 delle sardine è di 7,6 milligrammi per ogni 85 grammi.

Il tonno, oltre alla vitamina B12, contiene anche quantità significative di vitamine liposolubili (solubili nel grasso) come la A e la D. Il tonno in scatola in acqua contiene 2,4 milligrammi di vitamina B12 per ogni 85 grammi.

Tonno e vitamina B12

Anche i molluschi sono alimenti ricchi di vitamina B12. La quantità di questa vitamina nei molluschi è tale che può essere comparata ad altri alimenti come la carne bovina. Per esempio, una scatola di vongole di 85 grammi contiene circa 84 milligrammi di vitamina B12. Questo fa sì che le vongole e altri molluschi siano uno degli alimenti con più vitamina B12.

Fonti di vitamina B12 di origine vegetale

Gli alimenti di origine vegetale che contengono vitamina B12, hanno quantità molto ridotte. I vegetariani rigorosi, vale a dire, quelli che non bevono latte e non mangiano uova, devono prendere integratori di questa vitamina per mantenere una dieta equilibrata e non soffrire malattie carenziali.

Si può trovare la vitamina B12 in alimenti vegetali in piccole quantità. Alcuni di questi alimenti sono: lievito di birra, alghe, funghi commestibili, germe di grano e soia.

Soia e vitamina B12

Alimenti di origine vegetale con vitamina B12 possono essere i cereali arricchiti con vitamine. Circa tre quarti di una tazza di cereali arricchiti con vitamine (30 grammi) può contenere fino a 6,4 milligrammi.

Cereali e vitamina B12

Integratori di vitamina B12

I vegetariani rigorosi, devono assumere integratori per mantenere dei livelli adeguati di questa vitamina dato che non è possibile ottenerla in modo naturale in quantità sufficienti.

Se sei vegetariano o vegetariana, consulta il tuo medico per sapere se hai bisogno di prendere alcuni di questi integratori.