Alimenti ricchi di vitamina K

Alimenti con vitamine

Alimenti per una dieta ricca di vitamine

La vitamina K è una vitamina essenziale di cui si ha bisogno per l'utilizzazione delle proteine e per la coagulazione del sangue. Studi recenti suggeriscono che la vitamina K può essere importante nel trattamento dell'osteoporosi e della malattia di Alzheimer e che assumere un alto livello di vitamina K può aiutare a proteggere contro il cancro e le malattie del cuore.

Tranne se sta prendendo un farmaco per prevenire i coaguli sanguigni, como warfarina o Coumadin, no se conoce ningún riesgo de toxicidad en la vitamina K y no hay razón para no comer muchos alimentos con ella. Si se está tomando warfarin (Coumadin), per favore consulti l'articolo sugli alimenti con poca vitamina K per una dieta di warfarin.

Alimenti ricchi di vitamina K

Qui di seguito si mostra una lista di alimenti con alto contenuto di vitamina K. La quantità giornaliera raccomandata attuale della vitamina K è di 80 microgrammi (ug).

Erbe (Secche e fresche)

Le erbe durante molto tempo sono state usate con fini terapeutici, sono piene di nutrienti e la vitamina K non un' eccezione. Il basilico, la salvia, e il timo secchi sono quelli che ne contengono maggior quantità, con 1715μg (2143% RDA)la razione di 100 grammi, o fino 51μg (64% RDA) il cucchiaio. A questi seguono il prezzemolo fresco (82% RDA il cucchiaio), il coriandolo, la maggiorana, l'origano, e infine, il basilico fresco con 10μg (13% RDA) il cucchiaio.

Le verdure a foglia verde

Croccanti, fresche e deliziose, le verdure a foglia verde scuro sono magnifiche con un'insalata o cotte al vapore come guarnizione. Come extra, sono ricche anche di calcio. Il cavolo è quello che più vitamina K fornisce con 882μg (1103% RDA) la razione di 100 grammi, o 547μg (684% RDA) tagliato in una tazza. È seguito dal dente di leone (535% RDA tagliato in una tazza), il cavolo, il crescione, gli spinaci, le rape, le foglie di senape, le foglie di barbabietola, la bietola, il radicchio, la cicoria e infine la lettuga con 62,5μg (78% RDA) spezzettata in una tazza.

Le cipolle d'inverno (cipollette)

Magnifiche come ingredienti nelle minestre o negli stufati, così come insalate piadine con insalate, 100 grammi di cipolletta (o 1 tazza di cipolletta tagliata) forniscono 207μg (259% RDA) di vitamina K.

Cavoletti di Bruxelles

Sono un antipasto o aperitivo delizioso e famosi per essere capaci di evitare i postumi di una sbornia, ma inoltre i cavoletti di Bruxelles sono pieni di vitamina K. 100 grammi forniscono 194μg (242% RDA) di vitamina K, che sono 156μg (195% RDA) la tazza, y 33,6μg (42% RDA) di vitamina K in un solo germoglio di cavoletto di Bruxelles.

Broccoli

La vitamina K è un'altra delle ragioni per mangiare la verdura favorita di tutti. Il broccoli contengono 141μg (176% RDA) di vitamina K per una razione di 100g, che sono 220μg (276% RDA) la tazza, e 52μg (65% RDA) in un pezzo di broccolo.

Chili in polvere, curry, paprica e peperoncino

Con anche un elevato contenuto di vitaminas E e C, il chili in polvere è un buon elemento aggiuntivo per dar sapore a uno stufato, calzone o su qualsiasi cosa. 100 grammi forniscono 106μg (132% RDA) di vitamina K per una razione di 100 grammi, o 8,5μg (11% RDA) il cucchiaio. Il curry in polvere fornisce il 7% di RDA il cucchiaio, la paprica (7% RDA) e il peperoncino (5% RDA).

Asparagi

Gli asparagi si mangiano meglio il vapore. 100 grammi forniscono 80μg (100% RDA) di vitamina K, che sono 144μg (180% RDA) la tazza, e 48μg (60% RDA) in 4 asparagi.

Cavolo cappuccio

Si mangia lesso o in insalate di cavoli, il cavolo cappuccio fornisce 76μg (95% RDA) di vitamina K per una razione di 100 grammi, che sono 68μg (85% RDA) tagliato in una tazza, e 690μg (830% RDA) in 3/4 di cavolo cappuccio.

Sottaceti di cetriolini

Se ti piacciono i cetriolini, ora hai una buona ragione per mangiarne di più. 100 grammi forniscono 77μg (96% RDA) di vitamina K, o 130μg (163% RDA) a fette in una tazza, e 27μg (34% RDA) in salamoia. Para que sea más saludable (y con más vitamina K) come la variedad más baja en sodio.

Prugne secche

Ricche di fibra, zinco, e anche ferro, le prugne secche sono un alimento molto buono per la salute. 100 grammi forniscono 60μg (74% RDA) di vitamina K, o 104μg (129% RDA) la tazza, e 6μg (7% RDA) in una sola prugna.

Altri alimenti ricchi di vitamina K

Pomodori seccati al sole43μg (54% RDA) per ogni 100 grammi1μg (1% RDA) il pezzo (2 grammi)
Gombi40μg (50% RDA) la razione di 100 grammi34μg (43% RDA) in 8 gombi (85 grammi)
Olio di soia184μg (230% RDA) la razione di 100 grammi26μg (32% RDA)il cucchiaio (14 grammi)
Carote13μg (17% RDA) in 100 grammi8μg (10% RDA) in una carota media (61 grammi)
Sedano29μg (37% RDA) ogni 100 grammi12μg (15% RDA) in un gambo medio (40 grammi)
Jute (Meloukhia)108μg (135% RDA) per 100 grammi47μg (59% RDA) per mezza tazza (2 grammi)
Chiodi di garofano142μg (177% RDA) la razione di 100 grammi3μg (4% RDA) il cucchiaino da caffè (2 grammi)
Soia tostata (Edamame)37μg (46% RDA) in una razione di 100 grammi31,8μg (40% RDA) in mezza tazza (88 grammi)
Anacardi tostati35μg (43% RDA) la razione di 100 grammi3μg (4% RDA) il cucchiaio (9 grammi)
More nere20μg (25% RDA) in 100 grammi14μg (18% RDA) in mezza tazza (72 grammi)
Mirtilli19μg (24% RDA) per 100 grammi13μg (16% RDA) in 50 mirtilli o mezza tazza (68 grammi)
More8μg (10% RDA) in 100 grammi1,2μg (1% RDA) in 10 more (15 grammi)
Lamponi8μg (10% RDA) per ogni 100 grammi1,5μg (2% RDA) in 10 lamponi (19 grammi)
Fichi4,7μg (6% RDA) per razione di 100 grammi2μg (2% RDA) in un fico piccolo (40 grammi)
Pere4,5μg (6% RDA) in una razione di 100 grammi8μg (10% RDA) in una pera media (178 grammi)