Vitamine della mela

Alimenti con vitamine

Alimenti per una dieta ricca di vitamine

Qui di seguito puoi vedere le vitamine che ha la mela. Questa lista di vitamine comprende le vitamine C, A, B, E e K.

Vitamina C

Il corpo umano non produce vitamina C,pertanto deve ottenerla da alimenti come le mele. Una mela di dimensioni medie contiene circa 8 mg di vitamina C.

Vitamine della mela

Il corpo utilizza la vitamina C per produrre collagene, il quale svolge un ruolo essenziale nella struttura delle ossa, legamenti e tendini. La vitamina C è un antiossidante e può aiutare a ridurre il rischio di soffrire un accidente cerebrovascolare o sviluppare lesioni cancerose nella bocca, corde vocali, stomaco e colon. Quasi la metà della vitamina C che le mele contengono è appena sotto la buccia, quindi non sbucciarle se desideri ottenere la massima quantità di vitamina C della mela.

Uno dei modi più efficaci di stimolare il sistema immunitario è assumendo vitamina C, un potente antiossidante. Le malattie cardiovascolari, l'apoplessia, il cancro, i problemi di salute prenatale, le malattie degli occhi e anche le rughe sulla pelle si possono prevenire aggiungendo questa vitamina alla dieta.

Vitamina A

Le mele contengono un po'di vitamina A. in media, una mela media contiene circa 73 UI di vitamina A. Il corpo necessita vitamina A per aiutare nella produzione cellulare e per promuovere la crescita e lo sviluppo dei denti e delle ossa. La vitamina A mantiene le membrane mucose in salute e aiuta a far avere ai tuoi capelli e alla tua pelle un buon aspetto. Sono stati realizzati studi che affermano che la vitamina A può ridurre il rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer, l'osteoporosi e le malattie ereditarie degli occhi.

Vitamina B

Le mele sono molto ricche di vitamina B in quasi tutte le sue forme solubili in agua (vitamine B1, B2, B3, B5 e B9). La vitamina B6 aiuta i globuli rossi a trasportare ossigeno per tutto il corpo umano e pertanto, promuove una funzione cerebrale salutare. Anche il metabolismo, la digestione e l'equilibrio di liquidi sono regolati da questa sostanza. La vitamina B6 fortifica il sistema immunitario e aiuta nella scomposizione dei grassi, carboidrati e proteine. I cambi d'uomore, lo scarso desiderio sessuale, la depressione, i mal di testa, i crampi muscolari, ecc, si possono curare per mezzo di una quantità adeguata di questa vitamina nella dieta. Come si è detto, le mele, oltre alla vitamina B6, contengono anche vitamina B1, conosciuta come tiamina. Previene il beriberi, mantiene l'appetito e la crescita. La vitamina B2 o riboflavina impedisce le lesioni della pelle e la perdita di peso e la vitamina B3 o niacina è essenziale per il funzionamento normale del sistema nervoso e il tratto gastrointestinale. Poi c'è l'acido pantotenico o vitamina B5, che realizza una funzione importante nell'ossidazione dei grassi e carboidrati e con certi amminoacidi. E infine, la vitamina B9 o acido folico che è essenziale per la crescita cellulare e la riproduzione.

Vitamina E

Oltre ad altri benefici, la vitamina E è conosciuta per la sua capacità di nutrire la pelle. Detto che si tratta di un altro antiossidante, questa vitamina protegge le cellule della pelle dai dannosi raggi ultravioletti, dall'inquinamento e da molti altri fattori che creano radicali liberi e che danneggiano la pelle. La vitamina E è un prodotto naturale antinvecchiamento e un regolatore della vitamina A nel corpo.

Vitamina K

Uno dei benefici più importanti della vitamina K è che aiuta nel processo di recupero quando il corpo è stato danneggiato. Rallenta il sanguinamento e pertanto, inizia la coagulazione sanguigna. Grazie a questa proprietà, spesso, questa vitamina la si dà ai pazienti prima di un'operazione chirurgica come mezzo per prevenire la perdita eccessiva di sangue. Oltre a questo, la vitamina K aiuta nella prevenzione o trattamento dell'osteoporosi, cancro, malattia cardiaca e nella perdita di densità ossea.

Sidro

Il sidro è una bevanda che deriva dalla mela che comprende la vitamina C, la vitamina E, la vitamina A, la vitamina P (mantiene la resistenza delle cellule e pareti dei capillari alla penetrazione), la vitamina B1, la vitamina B2 e la vitamina B6.

Fibra

Le mele si considerano una buona fonte di fibra solubile e insolubile. Una mela di dimensioni medie contiene circa 4 g di fibra dietetica, cosa che è uguale a un 20 % della quantità di fibra che si necessita ogni giorno. La fibra può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare malattie del cuore e può far diminuire i livelli di colesterolo. Aggiungere fibra insolubile nella dieta aiuta a mantenere le funzioni corrette dell'intestino e può prevenire la stitichezza. Circa 2/3 della fibra che si trova nelle mele è appena sotto la buccia, pertanto è meglio lasciare la buccia quando si mangiano le mele.

Altri nutrienti

Le mele contengono piccole quantità di altri nutrienti che aiutano a mantenere la salute e il benestare del nostro corpo. Una mela di dimensioni medie contiene 0,25 mg di ferro, 10 mg di fosforo, 159 mg di potassio, 10 mg di calcio e 4 mcg di folato. Il ferro aiuta a trasportare l'ossigeno attraverso il corpo e il fosforo aiuta nella formazione dei denti e delle ossa. Il calcio costruisce ossa e denti forti, il potassio aiuta a mantenere gli elettroliti e i fluidi del corpo in equilibrio e l'acido folico aiuta nella formazione di nuove cellule.