Vitamine dell'uva

Alimenti con vitamine

Alimenti per una dieta ricca di vitamine

L'uva è versatile. Si può mangiare come gelato, fredda o calda, farne marmellate, succhi o vini con questa, o farla seccare per avere uvetta. Si può scegliere l'uva tra più di 50 varietà.

C'è uva con o senza semi, e si può anche scegliere fra vari colori: Nera, azzurra, rossa, verde, viola, bianca o dorata. Qualsiasi sia la varietà dell'uva che scegli, sarà un frutto rinfrescante e nutritivo.

Vitamina K

Una razione di uva di dimensioni simili a una tazza, contiene il 28 per cento del tuo fabbisogno giornaliero di vitamina K.

Vitamine dell'uva

La vitamina K è necessaria per la coagulazione del sangue e può anche aiutare a fortificare i muscoli. È solubile nei grassi e si può immagazzinare nei tessuti grassi del corpo. Dato che la vitamina K può interferire con i farmaci anticoagulanti, se sta prendendo warfarina, si deve regolare la quantità di vitamina K che si ingerisce. Una semplice razione di uva sicuramente non causerà nessun problema, a meno che la vitamina K non si stia consumando anche da altre fonti.

Vitamina C

Una tazza di uva contiene anche un 27 per cento della quantità giornaliera necessaria di vitamina C. Il tuo corpo non può produrre o immagazzinare la vitamina C, che è una vitamina solubile in acqua e qualsiasi quantità extra esce dal corpo grazie all'urina. Pertanto, si ha bisogno di somministrazione costante di questa vitamina per le funzioni del sistema immunitario, la cicatrizzazione delle ferite, l'assorbimento del ferro e il mantenimento di ossa e denti. La vitamina C è anche un antiossidante, che ti protegge dai radicali liberi che ci sono nelle tossine ambientali e da quelli che si producono quando il corpo traforma alimenti in energia. Secondo alcuni studi medici, i radicali liberi contribuiscono al processo di invecchiamento e generano malattie come il cancro, le malattie del cuore e l'artrite.

Vitamina B

L'uva contiene varie vitamine del gruppo B. Una porzione apporta il 7 per cento della tiamina giornaliera e il 6 per cento tanto di riboflavina che di vitamina B6. Le vitamine B aiutano a convertire i carboidrati in energia e mantengono i livelli di zucchero nel sangue Aiutano anche nella formazione delle cellule rosse del sangue e nella prevenzione dell'anemia. Allo stesso modo che la vitamina C, le vitamine del gruppo B sono anche solubili in acqua (idrosolubili), pertanto è necessario rifornirle tutti i giorni.

Vitamina A

In una razione di uva si trova anche una piccola quantità di una vitamina antiossidante che è solubile nei grassi, la vitamina A. Contiene un 2 per cento del fabbisogno giornaliero. La vitamina A è necessaria per la vista, la crescita ossea, la riproduzione, la regolazione del sistema immunitario e per le funzioni cellulari. I carotenoidi sono la forma di vitamina A che si trova in piante, e il beta-carotene è il più conosciuto di questi.

Vitamina E

Una razione di uva (una tazza) fornisce solo l' 1 per cento della quantità giornaliera di vitamina E, che è un altro antiossidante solubile nei grassi. Stimola anche il sistema immunologico, aiuta a dilatare i vasi sanguigni ed evita che il sangue si coaguli dentro di questi. La vitamina E inoltre permette alle cellule di interagire per svolgere le loro funzioni.